VERSO IL 2050 ATTRAVERSO IL 2020

   BioEnerGIS – Programmare l’uso sostenibile delle biomasse a livello regionale

Le politiche europee promuovono un utilizzo sostenibile della biomassa (di origine forestale, agro-zootecnica e residuale), valorizzando le risorse disponibili a livello locale. Con il progetto BioEnerGIS (GIS-based decision support system aimed at a sustainable energetic exploitation of biomass at regional level) Regione Lombardia, insieme a Finlombarda e ad altri partner europei, si è posta l’obiettivo di incrementare l’utilizzo energetico sostenibile delle biomasse a scala regionale.

Oggetto dell’analisi sono state quattro aree geografiche con caratteristiche ambientali ed economiche differenti (Lombardia, Irlanda del Nord, Slovenia e Vallonia), di cui sono stati analizzati:
- il potenziale delle biomasse disponibili localmente a scopo energetico;
- la domanda di energia termica;
- l’insieme delle soluzioni tecnologiche disponibili.

L’analisi della domanda di calore e dell’offerta di biomassa sostenibilmente utilizzabile ai fini energetici, lo studio delle configurazioni impiantistiche tipiche, la raccolta di casi esemplari realizzati e dei criteri socio-economici evidenziati dagli stakholders intervistati nel corso del progetto, sono alla base del webGIS BIOPOLE creato appositamente nell’ambito del progetto BioEnerGIS.
BIOPOLE permette di visualizzare, per ognuna delle quattro regioni europee partner del progetto: disponibilità di biomassa, domanda di calore e potenza e indice di sostenibilità di nuovi sistemi di teleriscaldamento realizzabili in una determinata area (cella 550 m x 500 m).


Per consultare BIOPOLE è sufficiente registrarsi qui
Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a: info@bioenergis.eu; sirena@finlombarda.it